Cari soci e cari amici,

dopo un periodo di pausa imposta dal maltempo sono ricominciate le gite! La scorsa domenica abbiamo nuovamente sconfinato, a quanto pare ci porta bene, e siamo tornati in Slovenia, destinazione Golica.

Un gruppetto di arditi soci non si è lasciato abbattere dalle previsioni che indicavano possibili piovaschi nel pomeriggio, e quindi zaino in spalla partiamo alla volta della meta addentrandoci in un piacevolissimo bosco misto di faggi, betulle e conifere

dav

che sale con ripidità costante fino al punto in cui, poco sotto il rifugio, si apre il bel panorama sul Triglav e si può finalmente riprendere fiato

dav

per poi percorrere l’ultimo tratto fino al rifugio, a godersi un po’ di sole e rinfrescarsi con una radler.

sdr

Qui un gruppetto si ferma, mentre gli altri proseguono per la cima,

dav

anche se a dire il vero la fioritura scarseggia e in vetta troviamo una fitta nebbiolina che ci impedisce la vista sul lato austriaco.

sdr

Foto di vetta e poi consultazioni:IMG-20190526-WA0003

che fare, scendere subito e mangiare in rifugio, o rifocillarci e tentare l’anello??

Vada per la seconda opzione e…… veniamo ripagati alla grande.IMG-20190526-WA0014 IMG-20190526-WA0017 IMG-20190526-WA0010

La nebbia se ne va e cosa troviamo scendendo lungo l’anello poco frequentato? Eccoli, i protagonisti indiscussi di questa montagna, i narcisi.

dav

IMG-20190526-WA0008

Che piacevole camminare immersi nella fioritura.

sdr

Donne in attesa degli scatti dei fotografi rapiti da cotanto bianco.

IMG-20190526-WA0012

sdr

dav

Poi raggiungiamo il gruppo al rifugio e si ritorna alla base.

Alla fine nemmeno una goccia di pioggia, un sentiero piacevole, una vista appagante e una fioritura guadagnata!

Alla prossima, tornait!

Post filed under Diario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *